Lorenzo de’ Medici

L’appartamento Lorenzo de’ Medici è perfetto per famiglie di 4-6 persone per il suo ampio spazio, due camere da letto divise, due bagni e una zona giorno che si trova su un soppalco in legno. Il cortile piccolo ma delizioso è perfetto per il brunch o una merenda pomeridiana.

Questo appartamento splendidamente restaurato è di 83 metri quadrati ed è il secondo appartamento situato al primo piano. Ha numerose e grandi finestre che lasciano entrare molta luce. Una volta entrati nell’appartamento non si possono ignorare i bellissimi dettagli sul lato destro: alcuni affreschi restaurati vi accoglieranno nell’appartamento Lorenzo il Magnifico. Una porticina a destra dispone di una lavatrice con saponi monodose mentre a sinistra si accede ad un grazioso e luminoso cortile: questo appartamento è l’unico a cui si può accedere. È il luogo perfetto per una deliziosa colazione o per rilassarsi con un bicchiere di vino.
Addentrandosi nell’appartamento si raggiunge un salotto e una sala da pranzo che sono aperti a un cucinotto completamente attrezzato!
Come ogni cucina italiana troverete alcuni piatti di porcellana e, in una biblioteca di legno vicino alla sala da pranzo, alcune ricette tipiche toscane come la Pappa al Pomodoro. Salendo le scale si raggiunge un delizioso soggiorno con una scrivania in legno per lavorare o studiare e due divani: uno di loro diventa un divano letto matrimoniale di facile utilizzo per i nuovi ospiti con un extra di 25 € a notte. Un secondo bagno con doccia e tutti i comfort si trova sulla destra.

Scendendo al piano inferiore si trovano due luminose camere da letto: c’è un letto matrimoniale a sinistra e 2 letti singoli nella stanza a destra (entrambi possono diventare letti singoli su richiesta). Alcuni schizzi di una nostalgica Firenze medievale e un disegno originale dello stemma familiare dei Medici decorano il muro sopra i letti. Vicino alla camera da letto matrimoniale è presente un altro bagno con vasca.

In Lorenzo de' Medici troverete:

Una lavanderia con saponi monodose e stendino

Un ferro da stiro con asse da stiro

Un sacchetto per il bucato

Un asciugacapelli

Una caffettiera

Un forno

Un bollitore

Un tostapane

TV HD LCD

Divano letto matrimoniale con biancheria da letto e da bagno nell’armadio

Due bagni con doccia e asciugamani

4 cestini con etichette per il riciclaggio dei rifiuti

Un kit di primo soccorso

Un rilevatore di monossido di carbonio

Chi era Lorenzo de’ Medici?

Lorenzo di Piero de’ Medici, noto come Lorenzo il Magnifico, fu signore di Firenze dal 1469 alla sua morte e il terzo della dinastia dei Medici. Fu anche scrittore, mecenate, poeta e umanista, nonché uno dei più importanti politici del Rinascimento, sia per aver incarnato l’ideale del principe umanista, sia per la sua abilità nel gestire il potere. Figlio di Piero di Cosimo de’ Medici e Lucrezia Tornabuoni, Lorenzo, insieme a suo fratello Giuliano, ricevette una profonda educazione umanistica e un’attenta preparazione politica, entrambi seguiti da vicino dal loro nonno Cosimo e dai loro genitori. Lorenzo legò il suo nome al Rinascimento fiorentino, circondandosi di intellettuali come Angelo Poliziano, Marsilio Ficino, Pico della Mirandola – e artisti come Botticelli e il giovane Michelangelo Buonarroti.

HERE_PUT_A_PLACEHODLER_OR_LEAVE_EMPTY
Book Now